NORMATIVE ISO
UNI EN ISO 10218-2

Robot e attrezzature per robot Requisiti di sicurezza per robot industriali Parte 2: Sistemi ed integrazione di robot. Questa normativa di livello C è stata appositamente introdotta per i particolari pericoli che derivano dalla integrazione di robot industriali nelle line produttive ed identifica una serie di requisiti minimi di sicurezza che devono essere intrapresi da qualsiasi parte coinvolta (produttore, fornitore, integratore ed utilizzatore) al fine di garantire un ambiente di lavoro sicuro. Per quanto riguarda le protezioni perimetrali, la norma richiama immediatamente il fatto che queste costituiscono ex 14120 delle semplici “barriere distanziatrici” che hanno il solo scopo di ridurre od impedire l’accesso alla zona pericolosa e che quindi non possono essere considerate idonee a limitare il movimento del robot (movimento che include manipolatore e pezzo lavorato). Qualora la protezione perimetrale debba arrestare tale movimento dovrà essere progettata in maniera idonea in base agli specifici requisiti identificati dalla analisi rischi

Read more

novità: DISEGNA 2.0
il software di progettazione gratuito
(per tutti i nostri clienti e distributori)
SCOPRITE DI PIù